Concorso Fotografico Cavour 2017 _ Otre il confine



Vincitori Jyoti Balliano e Lidia Ragazzi, Se alzi un muro, pensa a ciò che resta fuori!

Aperto a tutti gli studenti delle scuole superiori, organizzato con il sostegno del Salone Internazionale del Libro di Torino, dal Liceo Classico e Musicale Cavour e dall’Associazione Culturale Azimut, con il patrocinio  del MIUR, Regione Piemonte e Comune di Torino. Dopo il successo delle precedenti edizioni – Percorsi (2012), Attività e Passività (2013), La leggerezza (2014), La Meraviglia (2015), Silenzio/Rumore (2016), il CFC giunge alla sesta edizione con l’intento di fornire agli studenti che utilizzano la fotografia come mezzo di espressione un’occasione per esporre le loro idee e le loro opere.

Il tema di quest’anno Otre il confine si accorda a quello del Salone internazionale del Libro XXX 2017 e invita i partecipanti a mettere in immagine il concetto di superamento di un limite sia spaziale, culturale, mentale, territoriale.

L’autore della foto più votata sarà premiato presso lo Spazio Azimut (piazza Emanuele Filiberto 11) e parteciperà alla finale di IoEspongo XX, concorso espositivo di arte contemporanea organizzato dall’Associazione Culturale Azimut. La foto vincente sarà esposta nella mostra che celebra la ventesima edizione e sarà pubblicata sul catalogo dei 20 anni di IoEspongo.

 

I Vincitori del concorso sono Jyoti Balliano e Lidia Ragazzi, con lo scatto intitolato “Se alzi un muro, pensa a ciò che resta fuori!” votati dal pubblico del Salone Internazionale del Libro di Torino a maggio 2017.

 

Vincitori Jyoti Balliano e Lidia Ragazzi, Se alzi un muro, pensa a ciò che resta fuori!
Vincitori Jyoti Balliano e Lidia Ragazzi, Se alzi un muro, pensa a ciò che resta fuori!

 

Pagina Facebook: CFC • Concorso Fotografico Cavour

Liceo Cavour: concorso.cavour@gmail.com

Salone del Libro: www.salonelibro.it